Fonte: clicca qui

 Social Media aiutano le aziende a a conquistare nuovi clienti ed i consumatori a guadagnare sulle vendite promosse: i trend e i nuovi strumenti di affiliation di scena alla Social Media Week.

Social Network rappresentano un ottimo strumento per realizzare guadagni significativi, e non solo attraverso le consuete formule di e-Commerce: in occasione della Social Media Week di Milano, sono emersi nuovi e interessanti trend, che permettono di guadagnare da consumatori.

Sempre più aziende puntano sui social media per attrarre utenti e potenziali consumatori, poiché sono in grado di migliorare comunicazione e brand reputation, influenzando le opinioni e incidendo sulla propensione all’acquisto.

Uno strumento in più potrebbe essere la social affiliation, proposta da Blomming, che vanta 17 mila negozi virtuali (di cui 8.000 su Facebook), 210 mila prodotti in vendita e 41 mila utenti registrati.

Per testare questo servizio basta accedere al sito, scegliere i prodotti più interessanti e “premiarli” cliccando sui vari bottoni social (Like+1PinTweet).  Si tratta di una semplice attività di promozione, con una commissione per ogni prodotto venduto tramite la propria attività.

Una nuova era del marketing? Quel che è certo è che i dati degli analisti a livello globale confermano la diretta dipendenza fra attività social e successo di vendite.

Ora, la nuova sfida potrebbe proprio essere quella di evolvere il normale utilizzo dei social, creando un meccanismo per cui i consumatori si trasformano in veri e propri promoter dei marchi, magari offrendo loro una possibilità di guadagno immediato.